L'EPILOGO FINALE

Messaggio del 8/7/02

Ecco, l’energia vitale è giunta nella sua conclusione.
Ora il momento in cui l’essere riprende coscienza del suo nuovo stato vibrazionale, si ha una duplicità di sentimenti; da una parte  la gioia di sentirsi vero, vitale, leggero, dall’altra lo stupore che vedendo il proprio corpo inerme, si ha la consapevolezza che Lui non è più Te, o meglio Lui e Te pur essendo  una cosa sola, si è dissociati e tu sei dissociato da ciò che prima dell’epilogo finale  credevi che tu eri  solo ciò che ORA invece NON E’ PIU’.
Ora sei come un’ altro,  pur essendo e rimanendo tu stesso.
Le tue capacità si acuiscono, si fortificano e così rimani in questo stato, chiamiamolo di torpore.
Per la tua mamma, tale stato sospensionale di torpore è avvenuto in gradualità e lentezza e le sue uscite dal corpo dapprima  in maniera titubante, poi sempre più frequenti e dinamiche, le hanno dato una nuova certezza e completezza che stava sperimentando  un nuovo livello di coscienza. Le sue soglie di attenzione  si dilatavano  ed aumentava sempre più  questo convincimento. Ecco i richiami continui affinché terminasse la vita nel corpo ormai non più agile, ecco i richiami al suo fedele compagno di vita terrena ed ultraterrena ora.
Ora, come ben sai, è in quella zona detta “della Riflessione”  per sosta di vita rimeditativa e  ripensativa dell’intera  sua esistenza compiuta.
A breve, si collocherà nell’ambito vibrazionale attinente alle sue onde.
L’invio di pensieri di serenità, è utile  e necessario  per non farle sentire troppo il distacco da ciò che ha compiuto in terra, i suoi legami affettivi  totali con tutti voi figli e figlie.
Mantenete ora l’armonia  e la serenità tra tutti voi come lei  e lui hanno sempre desiderato e direi, quasi lottato  per mantenerla.
 
In fede e in amore
Maestro Jgor


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.